Se la vettura è stata danneggiata in un sinistro stradale, il cliente è esonerato da tutto ciò che riguarda la gestione del sinistro con la compagnia assicuratrice. Infatti, una volta elaborato il preventivo, questo viene inviato alla compagnia assicurativa interessata, la quale si metterà direttamente in contatto con noi per le dovute delucidazioni. Solitamente la prassi che noi disbrighiamo con le assicurazioni si articola nel seguente modo:

  • invio del preventivo di riparazione;
  • servizio fotografico, per documentare l’assicurazione sulla veridicità del danno;
  • contatto con l’agenzia assicuratrice;
  • accantonamento dei materiali sostituiti per gg. 8 al fine della verifica in fase di perizia;
  • contatto con i periti incaricati della perizia;
  • accordo del risarcimento con il perito (il titolare discute e illustra al perito il lavoro svolto e i materiali sostituiti per una reale perizia ed un equo risarcimento);
  • preparazione dei documenti necessari;
  • qualora la compagnia di assicurazione fosse nostra concordataria, il cliente deve solo firmare a noi una delega nella quale dispone che l’assicurazione paghi direttamente la carrozzeria. In tale caso il cliente deve solo ritirare la propria vettura riparata senza dover pensare a nient’altro.