La Nostra Storia

Ad avviare la Carrozzeria Pradella nel mese di giugno del 1973 è stato Paolo Pradella, che con un solo dipendente e pochi mezzi a disposizione, ma con tanta passione e professionalità inizia a lavorare dapprima nel garage sotto casa e poi in un edificio di 350 mq, situato a Castelnuovo del Garda, con il minimo di attrezzature indispensabile.
Da sempre appassionato a questo lavoro riesce finalmente a realizzare il suo sogno.
Un’importante momento si ha nel 1990, quando il figlio Rossano entra a far parte dell’azienda e inizia a muovere i primi passi a fianco del padre.
Nel corso degli ultimi 30 anni, la loro passione per il lavoro tradotta in dinamicità imprenditoriale ha portato la Carrozzeria Pradella a ricollocarsi in spazi sempre più ampi e meglio attrezzati. Dai 350 mq del 1973 si passa ai 2438 mq di un lotto acquistato nel 2000 situato nel comune di Valeggio sul Mincio, nella nuova Zona Industriale.
Così nel 2001 si arriva anche alla decisione di costituire una società tra padre e figlio per consolidare il loro affiatamento e impegno. Nascerà così la “ Carrozzeria Pradella Paolo & C. snc”.
Nel 2001 si avviano i lavori per la costruzione della nuova Carrozzeria a Valeggio sul Mincio che nell’aprile del 2007 è finalmente pronta per essere utilizzata.
Ed è così che ha inizio la nuova vita della Carrozzeria, in uno spazio molto più ampio (660 mq di fabbricato, 68 mq di ufficio e 1710 mq esterni), con un’attrezzatura completamente rinnovata e tecniche di lavorazione più evolute, il tutto con lo scopo di garantire sempre e comunque la massima qualità al cliente.
Padre e figlio sono riusciti a farsi conoscere anche nel nuovo paese e la clientela è aumentata considerevolmente, grazie soprattutto a principi quali passione, professionalità e qualità, che sono sempre state le parole chiave del loro mestiere.
Dopo sei anni di duro lavoro era dunque arrivato il momento di mostrare il risultato di tanta fatica, perciò domenica 11 novembre 2007 la Carrozzeria è stata inaugurata e grazie alla collaborazione di alcuni amici e alla partecipazione di molte persone, il risultato è stato un successo!
Infine, nel 2008 entra a far parte dell’azienda anche la figlia Roberta.